Interventi

  • 7 Dicembre 2002

    Parisi su riforme e Berlusconi

    Autore: Arturo Parisi

    Non abbiamo bisogno di Berlusconi per
    ricordarci che il processo di riforma istituzionale avviato dal
    movimento referendario all’inizio degli anni 90 attende da troppo tempo
    di essere completato.

  • 20 Luglio 2002

    Gli italiani iniziano a capire l’incapacità di Berlusconi

    Altro che presidente operaio! Essendosi accorto che gli italiani cominciano ad accorgersi che l’opera che si era impegnato a portare a compimento non sara’ mai consegnata Berlusconi dopo aver perso per strada i principali pezzi del suo governo si appresta a fuggire da Palazzo Chigi dando ad intendere che cio’ che non gli è riuscito […]

  • 15 Luglio 2002

    Lettera a Repubblica di Andrea Armaro, ufficio stampa Margherita su finanziamento pubblico

    Evidentemente Eugenio Scalfari non ha letto i giornali di sabato scorso altrimenti leggendo “Repubblica” e il “Corriere della Sera”  si sarebbe accorto che non tutti gli esponenti politici, contrariamente a quanto affermato nel  suo editoriale di domenica,  sono d’accordo sull’aumento del finanziamento pubblico ai partiti.Infatti, nei due principali quotidiani di quel giorno e’ stata pubblicata, anche […]

  • 30 Giugno 2002

    Appunti di Arturo Parisi, vice presidente di DL Margherita sul ministro dell’interno e della difesa (morte di Marco Biagi)

    Prima fuorviati dall’obliquo tentativo di coinvolgere Cofferati nelle responsabilità per la morte di Marco Biagi, e oggi indignati per le inqualificabili affermazioni ingiuriose per  la memoria dello stesso attribuite dalla stampa al ministro Scajola, rischiano di passare sotto silenzio le affermazioni più gravi rese pubblicamente in questi giorni dal Ministro dell’Interno. Facendo a gara con […]

  • 30 Giugno 2002

    Appunti sulla mancata scorta a Marco Biagi e sulle responsabilità del ministro dell’Interno Scajola

    Prima fuorviati dall’obliquo tentativo di coinvolgere Cofferati nelle responsabilità per la morte di Marco Biagi, e oggi indignati per le inqualificabili affermazioni ingiuriose per  la memoria dello stesso attribuite dalla stampa al ministro Scajola, rischiano di passare sotto silenzio le affermazioni più gravi rese pubblicamente in questi giorni dal Ministro dell’Interno. Facendo a gara con […]

  • 4 Giugno 2002

    Conflitto d’interessi: Segni stia tranquillo, l’Ulivo è determinato a contrastare disegno di Berlusconi

    “Mario Segni stia tranquillo. La determinazione a contrastare il disegno di Berlusconi di legittimare con una legge purchessia il suo conflitto di interessi è all’interno dell’Ulivo più ferma che mai. Non mi sembra che il rinvio, determinato dagli impegni elettorali, di una riunione per discutere in via preliminare della iniziativa referendaria finalizzata alla abrogazione di […]

  • 1 Gennaio 2002

    Da Vallombrosa

    Son venuto a Vallombrosa per ascoltare la voce nuova di un partito nuovo, la voce di un partito che nasce , la voce di un partito che cresce. Esso è una ulteriore prova che la fedeltà  alle tradizioni politiche dei partiti di provenienza non impedisce di ritrovarsi uniti su progetti declinati al futuro. Questa è la convinzione […]

  • 13 Giugno 2001

    Se il buongiorno si vede dal mattino

    L’ arroganza nei confronti del Parlamento,  l’indifferenza al funzionamento delle istituzione e il disprezzo della Costituzione  si annunciano come tratti caratterizzanti del nuovo governo. Il decreto approvato ieri dal primo consiglio dei ministri , provvedimento gia’ discutibile perche’ privo dei presupposti di necessita’ e urgenza, oltre che l’aumento del numero dei ministeri, prevede anche l’estensione ai […]

  • 3 Maggio 2001

    La proposta di Parisi: coerenza politica e niente tagli ai servizi pubblici

    Autore: Bernardo Venturi
    Fonte: Il Domani di Bologna

    “Io sostengo un programma giusto. Quello di Berlusconi porterebbe alla catastrofe.” Non ha dubbi Arturo Parisi, leader dei Democratici e candidato per l’Ulivo nel collegio 12, il collegio che già fu di Romani Prodi e che nelle elezioni suppletive dellottobre 1999 fu teatro di un agguerrito scontro proprio fra Parisi e il suo attuale avversario, […]

  • 25 Aprile 2001

    “Il pericolo non è Bossi, ma Berlusconi”

    Autore: Fabrizio Nicotra
    Fonte: Il Nuovo

    ROMA- “Il pericolo non è Bossi, ma senza dubbio Silvio Berlusconi”. “La Casa delle libertà non ha un programma, ma solo un insieme di slogan e, in caso di vittoria, potrebbe portare l’Italia fuori dall’Europa”. Così la pensa Arturo Parisi, che a tre settimane dal voto fa il punto sulla campagna elettorale e sferra un […]