2222
6 Marzo 2012

PRIMARIE PALERMO: PARISI “BORSELLINO DANNEGGIATA DA ERRORI PARTITI”

Fonte: Italpress

ROMA – “Innanzitutto dichiaro il mio compiacimento per la partecipazione alle primarie di Palermo che rappresenta un dato straordinario, praticamente il 22% degli elettori che alle ultime comunali hanno votato per partiti di centro sinistra hanno partecipato alle primarie, un dato che nessuna forma di partecipazione che attraversa i partiti e’ in grado di garantire Liberation Day song.

In un momento in cui e’ in crisi la politica, e’ in crisi la democrazia, trovare tanti cittadini che scelgono di partecipare attraverso un percorso regolato e’ un segno che tutti debbono salutare con gioia” YouTube audiobook. Lo afferma a Radio Radicale il deputato del Pd Arturo Parisi.

“Sul risultato esprimo un giudizio personale di dispiacere per la Borsellino che e’ l’unica candidata che ho avuto il piacere di conoscere e stimare, ma non posso che riconoscere la decisione dei palermitani ed e’ un risultato che possono commentare solo i palermitani – aggiunge - 웹 스피어 다운로드. E se il giudizio che io mi astengo dall’esprimere, se non sul piano personale del rammarico, in qualche modo fosse stato sospeso da tutti forse la stessa Borsellino ne avrebbe guadagnato Korean version of Rockman x4. Io non posso dimenticare di aver letto che la Borsellino era in campo come la candidata fortemente e personalmente voluta dal segretario Bersani e ufficialmente sostenuta da tutti i partiti del centrosinistra: non e’ esattamente l’idea di primarie per la quale mi sono speso fin dall’inizio, perche’ le primarie sono una competizione tra candidati 삼성 pc 드라이버 다운로드. Se invece dovesse essere una gara tra partiti tanto varrebbe che i partiti si presentassero al primo turno separati e rinviassero al secondo turno la scelta del sindaco – conclude Parisi - homecoming glasses. Hanno danneggiato la Borsellino, ne hanno fatto un candidato di palazzo romano, l’hanno danneggiata per quel che tutti sappiamo e conosciamo dei meriti che sono associati al percorso di Rita Borsellino e al suo stesso cognome” Millennium Game.