2222
16 Giugno 2008

Pd: Parisi, Veltroni congeli dialogo e non faccia re ombra

Fonte: Ansa

Roma – Il dialogo tra Walter Veltroni e Silvio Berlusconi, e il tentativo del segretario del Pd di farsi riconoscere ‘come titolare esclusivo del ruolo di oppositore’, creano il rischio ‘che si arrivi alla dittatura della maggioranza webtoon dyer. O meglio, alla dittatura dei leader, del Re Sole e del Re Ombra’.

Cosi’ Arturo Parisi, in un colloquio con ‘Repubblica’, boccia il dialogo tra maggioranza e opposizione, anche alla luce degli ultimi provvedimenti legislativi messi in cantiere dal centrodestra su sicurezza e intrecettazioni e invoca ‘una svolta’ del Partito Democratico, perche’ riconquisti la sua ‘autentica funzione’ 포켓몬스터 알파사파이어 롬파일 다운로드.
Il partito, secondo Parisi, deve smettere ‘di cercare solo il riconoscimento da parte della maggioranza’.

‘Walter – dice – dovrebbe farsi riconoscere dagli elettori prima che da Berusconi’, e solo in un secondo momento dovrebbe arrivare ‘il confronto sulle riforme’ Fedora 12 download. Altrimenti, con ‘la maggioranza debordante e l’opposizione inadeguata e’ evidente che la democrazia, come noi la conosciamo, e’ a rischio’ n 스토어 영화 다운로드.
‘C’e’ – conclude – una degenerazione. Se non una dittatura della maggioranza, una distorsione profonda. Se non fosse per la presenza della Lega da una parte e dell’Idv e dell’Udc dall’altra, bisognerebbe prendere atto che la trama tra il Sole e l’Ombra ha messo in moto una dinamica preoccupante’ infected games.