2222
14 Settembre 2006

M.O.: Parisi, rammarico se non c’e’ ampio consenso sul decreto

Fonte: Adnkronos

Beirut – Il ministro della Difesa Arturo Parisi auspica un “ampio consenso” sul decreto di finanziamento della missione in Libano 크롬 올드 버전 다운로드. “E continuo ad augurarmelo. Noi ci siamo presi la responsabilita’ di rispondere si’ come governo e come Parlamento all’appello dell’Onu Syracuse movie. Non possiamo che auspicare che dietro questa missione ci sia l’unita’ del popolo italiano”, osserva a margine di una visita al contingente italiano in queste settimane di stanza a Jebel Marun visual studio 커뮤니티 다운로드.

“Questa attesa -prosegue Parisi- e’ rafforzata dai comportamenti in questo senso in Parlamento, sia con il voto del 18 agosto sia con l’avvio dei dibattito in sede di conversione del decreto 유료 폰트 다운로드. Qualora delle forze politiche o dei singoli parlamentari avessero modificato il proprio giudizio non sul governo ma sulla missione, questo non potrebbe che rammaricarci” 6 hometown of The City.
La missione in Libano ha “alle spalle un giudizio unanime del Parlamento, perche’ l’unica posizione diversificata era d’astensione, sulla necessita’ di corrispondere alla richiesta che l’Onu ha rivolto ai paesi del mondo e innanzitutto a quelli che avevano espresso una maggiore sensibilita’ in ordine al tema Can TV download. Questo e’ il nostro punto di riferimento al momento e questo resta”.