2222
16 Aprile 2008

Libano: a Berlusconi, su regole d’ingaggio decide Onu

Fonte: Ansa

ROMA – In Libano non ci sono regole d’ingaggio distinte per i soldati italiani e quelli degli altri Paesi, ma regole d’ingaggio che valgono per tutti i militari della missione Unifil delle Nazioni Unite; la loro eventuale modifica spetta dunque all’Onu internet podcasts. Lo ribadisce il ministro della Difesa, Arturo Parisi, replicando a quanto affermato da Silvio Berlusconi.

”Ogni Governo – afferma Parisi – ha il diritto e il dovere di esaminare le regole d’ingaggio alle quali sono sottoposti i propri militari Samsung Migration Program. Ma ricordando – aggiunge – che in Libano non ci sono regole d’ingaggio distinte per i soldati italiani, ma regole di ingaggio che valgono per tutta la missione Unifil, che e’ una missione delle Nazioni Unite Download alt-to-be single. E’ all’interno dell’Onu – conclude dunque il ministro della Difesa – che il problema andrebbe percio’ nel caso posto e ridefinito” 라노벨 다운로드.