2222
15 Luglio 2002

Lettera a Repubblica di Andrea Armaro, ufficio stampa Margherita su finanziamento pubblico

Evidentemente Eugenio Scalfari non ha letto i giornali di sabato scorso altrimenti leggendo “Repubblica” e il “Corriere della Sera”  si sarebbe accorto che non tutti gli esponenti politici, contrariamente a quanto affermato nel  suo editoriale di domenica,  sono d’accordo sull’aumento del finanziamento pubblico ai partiti re-shack weapon.

Infatti, nei due principali quotidiani di quel giorno e’ stata pubblicata, anche con rilievo, un’ intervista al professor Arturo Parisi, vice presidente di DL Margherita, nella quale  affermava con forza la sua contrarietà e il suo impegno contro qualsiasi aumento di finanziamento ai partiti 프레디 피자 가게 다운로드.

Impegno che, già a partire dai prossimi giorni,  e non appena la legge arriverà in Senato, si tradurrà  in iniziativa parlamentare affinché il provvedimento, approvato in maniera repentina in Commissione Affari Costituzionali della Camera, sia respinto o almeno sostanzialmente modificato in aula al Senato 윈도우 프리뷰 다운로드.