2222
10 Luglio 2007

Legge elettorale. Parisi: Pd non può avere troppe posizioni

Fonte: Dire

Roma – “Nel Partito democratico esistono dellediverse posizioni, cui ha
fatto riferimento ieri anche Veltroni enon sono una novita’ Fusion Chart. E’ evidente pero’ che un partito
non puo’permettersi troppe posizioni e troppe risposte davanti ad unadomanda cosi’ importante” Bulk webpage.
Il ministro della difesa Arturo Parisirisponde cosi’ ai giornalisti che, a margine di un
convegno sullalegge elettorale oggi a Roma, gli chiedono un commento sullediverse posizioni
interne al Pd sulla legge elettorale toad.