2222
13 Ottobre 2008

Bologna. Primarie: dopo quella di Merola e Draghetti la scelta di Delbono dimostra che la talpa del cambiamento continua a scavare

Autore: Arturo Parisi

“Dopo la la coraggiosa candidatura di Virginio Merola alle primarie per il Sindaco di Bologna, e la generosa decisione di Beatrice Draghetti, presidente uscente della Provincia, di sottoporre ad una competizione aperta la sua investitura ad un nuovo mandato, che qualcuno poteva considerate automatica, la conferma ufficiale della intenzione personale di Flavio Del Bono di partecipare alle elezioni primarie per il Comune, ci dice che il cammino iniziato a Bologna nel 1995 sotto il segno dell’Ulivo non si è interrotto e che quindici anni non sono passati invano” Memories of the Alhambra Palace 7 episodes. Lo afferma il professor Arturo Parisi, principale sostenitore dell’introduzione delle primarie vere in Italia.

“A dare ulteriore forza al processo di cambiamento sta la presa di posizione della dirigenza locale del Partito a favore di primarie aperte a tutti, quelle elezioni primarie aperte a tutti che solo qualche giorno fa erano state oggetto di incomprensione e di sarcasmo 도커 이미지 다운로드. Alla vigilia del primo anniversario delle primarie dello scorso 14 ottobre, e a tre anni dalle primarie che nel 2005 che, ancorchè in una prima approssimazione, avevano aperto la strada a livello nazionale al cambiamento credo che questa sia la migliore risposta alla domanda di partecipazione lasciata a verbale dai 3 milioni e mezzo di italiani che avevano avanzato al Partito Democratico nel momento della sua fondazione 개역한글 성경 다운로드. Anche se le fatiche di questi anni, gli avanzamenti apparenti e gli arretramenti, ci invitano a non abbassare mai la guardia, la dinamica aperta a Bologna dal scelta personale di Sergio Cofferati ci dice che la vecchia talpa del cambiamento continua a scavare fm tactics. Di questo dobbiamo essere grati a De Maria e Caronna, e assieme ad essi a quanti nei mesi scorsi avevano da candidati e da sostenitori tenuta aperta la prospettiva delle primarie subtitles from the harry potter sequel. Di questo dobbiamo ora ringraziare Beatrice Draghetti, a Merola e a Del Bono, con piena consapevolezza della loro fatica, e profondo rispetto per il rischio e la responsabilità che essi si assumono difronte e nell’interesse della città, avanzando così sulla strada di una politica nuova fondata sulla trasparenza e sulla partecipazione diretta dei cittadini Download Age of Empires 3.