2222
30 Giugno 2008

Arturo Parisi intervenendo a Genova ad un incontro degli ulivisti di Liguria rispondendo ai giornalisti…

Autore: Arturo Parisi
터치 vpn 다운로드

Diciamo i nostri “no” e i nostri “sì” e li diciamo tutti perchè sono nostri, facendoci guidare solo dalla verità e dall’interesse del Paese, senza preoccuparci che essi possano coincidere talvolta con i sì della Maggioranza, ma meno che mai con i no di Di Pietro che nonostante la decisione di andare da soli scegliemmo a suo tempo come alleato 아이작 확장팩 다운로드. Diciamo i nostri No a Berlusconi non perchè abbiamo mai pensato di liberarci di Berlusconi attraverso l’azione giudiziaria. La nostra concezione pluralistica delle istituzioni ci impedisce di pensare che l’azione giudiziaria possa sostituirsi al voto popolare, ma con la stessa identica forza ci impedisce di accettare che il voto popolare possa sostituirsi alle sentenze dei tribunali 진심이 닿다 16화 다운로드.