2222
15 Novembre 2007

Ambiente. Parisi e Pecoraro: energia rinnovabile conviene

Fonte: Apcom

Roma – “Le fonti di energia rinnovabile convengono” ed è per questo che Difesa e Ambiente hanno deciso di proseguire nel loro “connubio antico” 마인 크래프트 포켓 에디션 탈출 맵 다운로드. Alla presenza dei ministri  Arturo Parisi e Alfonso Pecoraro Scanio, sono stati presentati questa mattina alla Cecchignola a Roma il progetto pilota di impianti fotovoltaici della città militare romana e le altre iniziative del ministero della Difesa nel campo del risparmio energetico e dell’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili 윈도우 라이브 메일 2012 다운로드. Il ministero della Difesa ha recentemente avviato una gara per la realizzazione in regime di concessione di tre impianti fotovoltaici presso la Cecchignola Avast premier. La tecnologia fotovoltaica utilizzata nei tre impianti consente di trasformare in maniera diretta l’energia associata alla radiazione solare in energia elettrica, sfruttando il fenomeno fotoelettrico pdf.js.

La Difesa, ha sottolineato Parisi durante il suo intervento, è all’avanguardia nella ricerca di soluzioni tecniche per ridurre al minimo i consumi di energia e di acqua ed è fortemente impegnata a replicare, ovunque possibile, le misure di risparmio delle risorse naturali e di riduzione dell’impatto delle nostre attività sull’ambiente Portal 1. “Quello tra Difesa e Ambiente è un connubio antico – ha detto Parisi – primo compito della Difesa è quello di difendere il Paese e il Paese è innanzitutto il suo territorio e il suo ambiente os x el capitan. Bisogna riflettere sul modo in cui difendere l’ambiente all’interno delle stesse attività di difesa”. Da parte sua Pecoraro Scanio ha sottolineato che “le fonti di energia rinnovabile sono una grande opportunità” Kamome Restaurant. “L’investimento  alla Cecchignola ma anche la scelta con l’Aeronautica di fare, in alcune aree in via di dismissione, delle centrali termo-dinamiche è la dimostrazione che proprio dal settore della Difesa può arrivare un grande contributo per rilanciare le fonti rinnovabili”, ha concluso il ministro 인벤터 2019 다운로드. “Si risparmiano soldi e si aiuta l’ambiente”.