2222
15 Aprile 2007

Si sciolgono due partiti in cerca di un futuro

Autore: Eugenio Scalfari
Fonte: La Repubblica

Fin qui ho evitato, più o meno
consapevolmente, di occuparmi del costituendo Partito democratico. Mi
sembrava un tema accademico, un’esercitazione nel vuoto, un’evocazione
fantasmatica di quelle che un tempo si facevano a tavolino per dar corpo ad
un’ombra che stentava a materializzarsi, senza contorni definiti Knopix. Molti ne
scrivevano, per auspicarne la nascita o per contrastarla; disputavano sulle
sue possibili radici, sul Pantheon dei padri e dei nonni, sul riformismo
possibile, ma badando più alle polemiche del passato che alle visioni del
futuro e alle domande che incalzano in una società sempre più disgregata e
senza ideali che ne scuotano l’apatia Download Chrome from Mac.

Ma ora eludere ancora l’argomento
è diventato impossibile: i due partiti maggiori del centrosinistra terranno
i loro congressi in questa settimana e saranno gli ultimi, sia dei Ds sia
della Margherita Poe Hideout download. Si concluderanno con la lettura d’un comune dispositivo,
convocheranno un’assemblea costituente per il prossimo ottobre rimettendo ad
essa la nascita del nuovo partito, aperto a rappresentanti della società
civile oltre che ai loro aderenti scenery sound.

Si entra insomma nel vivo del processo
di formazione del nuovo soggetto. L’ombra troppo a lungo evocata sta dunque
per prender forma pm2. Produrrà mutamenti nella politica? Susciterà immagini
nuove?

Riconfermerà le oligarchie e le nomenclature esistenti o le
rinnoverà Download the Bible hymn? Riuscirà a fondere insieme l’esperienza e la tradizione
socialista e quella cattolico-democratica o si limiterà a giustapporle senza
trovare una sintesi nuova e condivisa 1945 스트라이커 3 다운로드? Rafforzerà il governo o ne anticiperà
la crisi?

Semplificherà lo schieramento dei partiti o lo renderà ancor
più frammentato?

Ecco una folla di domande (ma non sono le sole e
forse nemmeno le più importanti) che ci stanno dinanzi, alle quali i
promotori di questo nuovo soggetto dovranno rispondere perché finora le
risposte vere non sono venute Relife download. Li sentiamo parlare con eccessiva frequenza
ma con parole che non rispondono. Non chiariscono, non convincono. Non
rinnovano né i contenuti né il rito né colmano la distanza tra la classe
politica e la società Webfont Sharing Gothic.

Se queste lacune, questo senso di fusione fredda,
questa marcata autoreferenzialità debbono esser superati, ci vorrà uno
sforzo ben più intenso dell’interminabile mediazione in corso da mesi, anzi
da anni 아이메세지 다운로드.

I promotori ne saranno capaci?