2222
7 Maggio 2001

Beltrandi attacca Parisi e Tura: non prendono posizione

Fonte: la Repubblica - Bologna


«Gli illustri candidati, Sante Tura e Arturo Parisi, evitano di prendere posizione su tutti i temi fondamentali della politica» msdn 6.0 다운로드. Lo ha sostenuto Marco Beltrandi, candidato della Lista Bonino al collegio 12 della Camera, invitando i suoi avversari a «dare risposte, per esempio, sulle proposte della Lista Bonino di riformare «all’americana» le istituzioni (sistema elettorale maggioritario, presidenzialismo, federalismo) e di rendere libera la ricerca scientifica sulle cellule staminali sap program. «Tale disinteresse per la vita, civile e fisica, dei cittadini – ha concluso il candidato radicale – non può continuare». Ieri Parisi, a una festa dell’Ulivo alla Lunetta Gamberini, ha ignorato i suoi avversari al collegio 12 e ha invece attaccato Silvio Berlusconi: «Il capo della destra – ha detto – con il continuo uso violento delle parole ci ha confermato di essere privo di qualsiasi cultura democratica NetsTumblr. Ma quel che è più grave è che non si rende neppure conto della gravità di quello che dice e del suo atteggiamento. Il nostro Paese merita senz’altro una leadership diversa, moderna, civile, innovativa, trasparente, pluralista e quindi democratica windows-enabled software. E il Cavaliere, lo constatiamo tutti i giorni, non è in grado di assicurare tutto ciò». La campagna elettorale della destra insomma, conclude Parisi, «è arrogante, offensiva, volgare e priva di qualsiasi contenuto programmatico e progettuale» 음악 소리 다운로드.