2222
28 Luglio 2005

Terrorismo: Parisi, distinguiamo ruolo maggioranza-opposizione

”La preoccupazione per la sicurezza e l’impegno contro la minaccia terroristica non puo’ non unire tutte le forze al di la’ dell’appartenenza di schieramento 12인의 노한 사람들. Ma in uno stato democratico l’opposizione, anche se e proprio perche’ opposizione di governo, condivide questa preoccupazione e questa responsabilita’ da opposizione sapendo che la funzione e la responsabilita’ dell’opposizione sono diverse e distinte da quelle della maggioranza e con quelle non possono essere in alcun modo confuse” Chrome adobe flash player download. Cosi’ Arturo Parisi, presidente dell’Assemblea federale della Margherita.  

”Anche quando dovessero muovere da una comune valutazione – osserva infatti Parisi – compito della maggioranza e’ quello di assicurare ai provvedimenti un sostegno parlamentare sufficiente ed una esecuzione coerente, compito dell’opposizione e’ invece quello di vigilare affinche’ i provvedimenti siano attuati, e controllare nella loro attuazione che la loro collocazione nel quadro del programma della maggioranza non li privi o distorca quelle valenze che nell’immediato li renderebbero accettabili anche dall’opposizione” from the web.


 ”Questo in generale, ma – afferma l’esponente ulivista  nei Dl – ancor piu’ di fronte ad una maggioranza come il centrodestra berlusconiano, che ha dato ampie prove della sua incapacita’ di coniugare la preoccupazione per la sicurezza con quella della liberta’ se non quando sono in causa le vicende e gli interessi di alcune categorie privilegiate o di persone considerate sottratte all’imperio della legge” 228 of Infinite Challenge.


 ”I cittadini – prosegue  Arturo Parisi – debbono comunque essere rassicurati che in una democrazia governante, maggioranza e opposizione condividono la stessa responsabilita’ anche se nell’esercizio di funzioni diverse Download Cartrider Rush for free. E’ invece pericolosa per la democrazia – avverte – ogni posizione che li induca a pensare che lo svolgimento della funzione di opposizione sia espressione di indifferenza verso i valori, gli interessi e – conclude Parisi – le preoccupazioni comuni”