2222
2 Settembre 2007

Mafia: portavoce Parisi, decisione Confindustria più utile di invio esercito

Fonte: Adnk

“Credo che la decisione assunta oggi da Confindustria Sicilia, di espellere gli imprenditori  compiacenti e quelli che pagano il pizzo, sia molto piu’ importante e utile dell’invio dell’esercito, che e’ chiamato a svolgere altre funzioni”. Lo afferma Andrea Armaro, portavoce del ministro della Difesa, Arturo Parisi.”Spiace che il vice presidente nazionale non ne valorizzi la portata ‘rivoluzionaria’, rischiando di sminuirla con richieste che sembrano ridurre la mafia solo a un mero problema di ordine pubblico e di delegittimare le forze di polizia, impegnate nel contrasto”, aggiunge Armaro, riferendosi alla richiesta di far intervenire l’esercito in Sicilia caldeggiata dal vice presidente di Confindustria Ettore Artioli. “In Sicilia le forze di polizia sono sufficientemente presenti, quel che manca semmai – conclude Armaro – e’ quell’humus sociale che oggi Confindustria Sicilia con la delibera approvata si ripropone di ricreare”.