2222
11 Ottobre 2005

Legge elettorale: Parisi, riformatori Cdl hanno tradito

Fonte: AGI

Roma – “Provo amarezza perche’ avevo sperato fino alla fine e anche vegliato, per una resipiscenza almeno dei riformatori della Cdl” Knopix. A parlare e’ il presidente dell’Assemblea federale della Margherira, Arturo Parisi, riferendosi alle votazioni in aula a Montecitorio sulla legge elettorale Download Chrome from Mac. L’esponente diellino insiste sulla delusione per il comportamento dei moderati della Cdl.

“La mano non e’ stata guidata dalla coscienza, ma dalla disciplina di partito e dall’interesse di parte – afferma – ci eravamo illusi che almeno i riformatori presenti nel centrodestra onorassero il voto del referendum del 18 aprile ’93 Poe Hideout download. Il loro tradimento rendera’ piu’ forte la nostra resistenza e la nostra battaglia per la democrazia dei cittadini”.

“Sono pessimista per il futuro del Paese – conclude Parisi – ma so che la Cdl andra’ all’opposizione'”